Come fare domande su Amazon

Come fare domande su Amazon guida

Guida su Come fare domande su Amazon

Uno dei principali punti di forza del Marketplace Amazon, è la possibilità di fare domande riguardo gli articoli acquistati e ricevere risposta direttamente dagli altri clienti che hanno comprato quello stesso prodotto.

Per porre la domanda interessata, si deve andare nella pagina riguardante i dettagli del prodotto comprato e scorrere fino alla sezione con la dicitura “Domande e risposte dei clienti”. Una volta scritta la domanda nell’apposito spazio, si clicca sul pulsante “Chiedi” e non resta nient’altro da fare che attendere la risposta degli altri clienti. Amazon, però, richiede al cliente che pone la domanda di seguire determinate linee guida.

Vediamo comunque nel dettaglio tutti i passaggi utili per fare una domanda su Amazon.

come fare domande per un prodotto su amazon

Fare domande su un prodotto su Amazon rappresenta il giusto modo di procedere per poter evitare che, alcuni dubbi relativi a quel particolare articolo, possano rimanere irrisolti.
Ecco quindi come procedere per poter essere in grado di porre tutte le diverse domande, scegliendo uno dei tre metodi i quali risulteranno essere abbastanza semplici da seguire.

Metodo 1: la richiesta informazioni sfruttando lo staff di Amazon

Il primo metodo per poter ottenere delle risposte in merito ai quesiti che riguardano un prodotto su Amazon, consiste nel contattare proprio il centro assistenza del suddetto portale.
Questa operazione potrà essere svolta in due semplici occasioni: prima di essa quando, le informazioni presenti nella scheda prodotto, risultano essere poco esaustive e lo stesso vale per le risposte rapide che accompagnano il prodotto stesso.

chat-amazon-domande-su-prodotto
La seconda motivazione, per la quale sarà possibile selezionare questo primo metodo, consiste nel fatto che, se il prodotto viene venduto da Amazon, lo staff sarà sicuramente a conoscenza di tutte le caratteristiche tecniche che identificano perfettamente quel prodotto stesso.
Bisogna anche sottolineare come, il rivolgere delle domande allo staff di Amazon in merito ad un prodotto che viene da loro commercializzato, potrà essere effettuato sia prima che dopo l’acquisto.

Per poter contattare lo staff bisognerà, come prima cosa, effettuare il login sul sito web di Amazon: una volta che si entra nella home page del sito bisognerà inserire i propri dati d’accesso sul portale stesso, in modo tale da poter effettivamente collegare il proprio profilo.
Una volta svolta questa semplice operazione, sarà necessario recarsi presso la schermata del centro assistenza e selezionare la voce Contattaci, la quale permette appunto di poter effettuare tutte le domande che vengono ritenute opportune e che permettono di poter parlare con uno degli addetti di Amazon.

contattaci-amazon-fare-domande-sul-prodotto

Una volta che viene svolta tale procedura, sarà molto importante inserire nuovamente i dati di accesso del proprio profilo, in modo tale da poter riuscire a stabilire una connessione col Centro assistenza del portale stesso.
A questo punto, il cliente potrà avere tre scelte, ognuna delle quali si presenta con delle caratteristiche che risultano essere uniche sotto ogni aspetto.
La prima di queste consiste nel selezionare la voce Mail: essa permetterà, al cliente stesso, di poter inoltrare una mail che dovrà contenere tutte le domande relative a quel prodotto.
Essa è la soluzione meno indicata delle tre, visto che la risposta potrebbe non essere immediata.

La seconda opzione consiste invece nel selezionate la voce Telefono: in questo modo, il cliente verrà ricontattato telefonicamente nel numero che ha inserito nel momento della creazione del profilo personale.
Generalmente, lo staff di Amazon impiega dieci minuti prima di poter effettuare la telefonata nei confronti del cliente stesso.
Durante la conversazione sarà quindi possibile poter spiegare all’addetto quali sono i dubbi che potrebbero essere presenti e che non permettono di effettuare l’acquisto in maniera semplice e diretta.

Il terzo metodo, quello che risulta essere maggiormente semplice, consiste nello sfruttare il servizio di chat che viene proposto da parte di Amazon e che permette di stabilire un contatto diretto con uno degli addetti.
Il cliente potrà selezionare l’argomento della questione, come ad esempio il prodotto acquistato, oppure scegliere di non inserire alcun tipo di tematica.
Durante la conversazione in chat sarà opportuno spiegare, in maniera completa, quali sono i dubbi in merito a quel particolare prodotto.
Per ottenere delle risposte che risultano essere maggiormente complete, sarà opportuno inserire anche il link del prodotto in modo tale che, l’addetto dell’assitenza, possa visualizzare l’articolo ed offrire tutte le risposte in merito.
Ovviamente sarà importante inviare nome utente e mail d’accesso all’inizio della conversazione, cosa che permette all’addetto di identificare, senza alcuna problematica, il cliente che ha deciso di contattare il servizio Assistenza.

Queste scelte potranno essere effettuate anche se, il prodotto, non è venduto da Amazon anche se, in questo caso, le risposte potrebbero non essere complete.

Metodo 2: contattare il venditore prima dell’acquisto

Al giorno d’oggi, Amazon permette anche a tantissimi venditori di poter sfruttare il suo portale per poter vendere le proprie merci.
In questo caso sarà necessario procedere in maniera differente, visto che lo staff di Amazon potrebbe non essere a conoscenza di tutte quelle particolari domande che possono essere effettuate da parte del cliente.
Scegliere di contattare il venditore prima dell’acquisto rappresenta il giusto metodo di procedere per poter avere un quadro generale relativo al prodotto stesso.
In questo modo sarà possibile capire se, quel determinato articolo è in grado di rispondere, in maniera ideale a tutte le proprie esigenze.

Il primo passaggio per contattare un venditore esterno di Amazon consiste nel selezionare il prodotto sfruttando il motore di ricerca presente sul portale stesso.
Una volta che appare la lista, bisognerà selezionare il prodotto, cliccando semplicemente su di esso: sarà possibile entrare direttamente nella scheda prodotto, nel quale è possibile poter riuscire a reperire tutte le diverse informazioni relative allo stesso articolo.

amazon-fare-domande
Se queste non dovessero essere sufficienti e non permettono di poter risolvere i propri dubbi, sarà necessario cliccare sul nome del venditore: la scritta blu, presente di fianco alla voce Venduto o Spedito e entrambe, permette di entrare appunto nella pagina ufficiale del venditore.
In essa saranno presenti diverse informazioni, come ad esempio il voto dello stesso e commenti espressi da parte dei clienti.

Nella parte a destra dello schermo saranno presenti delle altre voci: sarà molto importante scorrere in basso nella pagina e premere sul tasto relativo alla voce Contatta Venditore.
Questa pagina permette di poter inviare tutte le domande relative al quel prodotto al venditore stesso.
Per poter effettuare tale tipologia di operazione sarà molto importante copiare il link prodotto ed anche il codice identificativo.
Nella pagina successiva sarà molto importante selezionare la voce Prodotto in Vendita, dato che l’acquisto non è stato ancora effettuato.
Nella scheda delle domande sarà possibile scegliere il tipo di voce che si adatta appunto alle proprie esigenze, ovvero Dettagli Prodotto.
Ovviamente sarà possibile porre anche delle Altre Domande, chiedere ulteriori informazioni sulla spedizione ed effettuare anche delle richieste relative alla personalizzazione dello stesso articolo.
In tutti i casi sarà possibile poter procedere alla prossima fase, ovvero quella che consiste appunto scrivere tutte le domande che riguardano quel tipo di prodotto.
La descrizione dei propri quesiti dovranno essere molto precisi in modo tale che sarà possibile poter ottenere delle risposte che risultano essere perfette sotto ogni punto di vista.
Generalmente sarà possibile poter ricevere delle risposte entro due giorni lavorativi.
Se questo non dovesse accadere, sarà possibile poter ripetere la procedura, sollecitando una risposta da parte del venditore oppure contattare lo staff di Amazon ed attendere che sia questo a contattare il venditore stesso.

Con questa procedura si otterranno tutte quelle risposte che saranno in grado di offrire, ad una persona, la panoramica generale relativa su quel prodotto.

Metodo 3: contattare il venditore dopo l’acquisto

Potrebbe accadere anche che, dopo aver effettuato l’acquisto, possa venire un dubbio nella propria mente, cosa che potrebbe rendere meno piacevole l’acquisto effettuato.
Anche in questo caso sarà possibile evitare che, la situazione, possa peggiorare e soprattutto che i dubbi possano essere presenti nella propria mente.

Il procedimento che permette di poter contattare il venditore è simile a quello descritto precedentemente, senza alcuna tipologia di differenza.
Potrebbero però accadere che, il prodotto in vendita, sia stato rimosso in quanto terminato, cosa che potrebbe comportare delle problematiche ulteriori.

Niente paura: come prima cosa, per contattare il venditore, sarà necessario effettuare il login su Amazon ed entrare nel proprio profilo personale, recandosi sulla voce i Miei Ordini.

i-miei-ordini-amazon-fare-domande

In questa schermata sarà possibile accedere alla lista dei propri acquisti, che saranno elencati in ordine ultimo d’acquisto, ovvero dal più recente a quello meno.
Nella lista degli acquisti  sarà possibile poter effettuare delle selezioni che risultano essere fondamentali: se non si ricorda il giusto periodo relativo alla comperà basterà semplicemente selezionare uno dei lassi temporali previsti da Amazon.

domande-amazon-su-prodotto
Sarà quindi possibile trovare con maggior facilità l’articolo acquistato presso quel fornitore.
A questo punto sarà necessario premere sul tasto che indica la possibilità di poter contattare il venditore: sia che il pacco sia già stato spedito, sia che questo debba essere ancora inviato, il cliente potrà procedere con l’effettuare la richiesta di risposta a tutti i suoi quesiti.
Una volta che si entra nella schermata del venditore, la procedura che bisognerà seguire sarà effettivamente uguale a quella descritta prima di effettuare la compera.

Pertanto bisognerà selezionare il tipo d’articolo acquistato e copiare eventualmente il link del prodotto ed il codice che identifica lo stesso prodotto.
Anche in questo caso, questa particolare procedura servirà per dare la panoramica generale dell’oggetto in questione al venditore.
Successivamente bisognerà compilare il formato della richiesta di informazioni, scegliendo l’argomento e soprattutto elencando tutti i quesiti che vengono in mente al cliente, senza che vi possano essere limiti tranne quelli relativi al numero di caratteri che potranno essere inseriti nel modulo della domanda.
Una volta inviata la comunicazione, anche in questo caso si dovranno attendere almeno due giorni per poter riuscire a ricevere una risposta da parte del venditore.
Nel caso contrario si potrà contattare Amazon per ottenere la suddetta risposta, visto che il venditore sarà sollecitato nel fornirne una.

Tre metodi tutti abbastanza semplici e che permettono di raggiungere il medesimo obiettivo, ovvero poter ottenere tutte le risposte in merito ad un prodotto acquista sullo store online di Amazon, sia che esso venga venduto dallo stesso o da altri venditori.

Tali linee guida prevedono di evitare di porre domande su tempi di spedizione, tempi di consegna e altri dettagli inerenti l’ordine, poiché tali quesiti devono essere rivolti solamente al Servizio Clienti. La forza di Amazon è quella di creare una politica rivolta totalmente al cliente.

E cosa c’è di meglio di leggere i feedback ed interfacciarsi con altri clienti che hanno provato il tuo stesso prodotto?

2 Commenti

  1. Olesea Ivanov-Olari

    Buon giorno.. vorrei chiarire una cosa che ho notato oggi guardando la mia lista movimento. E stato fatto un pagamento pos esercente di 3,99€ 12.07.19 alle ore15.03 Amazon prime n.657784 posso sapere perché è avvenuto..per quanto mi riguarda non ho pagato ne comprato niente..grazie

    Risposta
    1. admin (Autore Post)

      ciao
      conviene scrivere direttamente all’assistenza clienti numero verde gratuito italiano

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php