come fare un reclamo amazon

come fare un reclamo amazon guida

Guida su come fare un reclamo amazon

Perché sia possibile effettuare un reclamo su Amazon è indispensabile che si verifichino una serie di condizioni. É necessario aver contattato il venditore tramite “Il mio account” e avergli concesso tre giorni lavorativi per rispondere. Il reclamo può essere giustificato da una serie di motivi: l’articolo ordinato è arrivato difettoso, danneggiato o non conforme alla descrizione fornita sul sito; il pacco non è stato consegnato entro 30 giorni dall’ordine o entro i 3 giorni successivi alla data prevista per la consegna; il venditore non ha fornito un indirizzo a cui far riferimento per il reso o non ha fornito l’etichetta per la restituzione; il venditore non ha corrisposto in tutto o in parte il rimborso concordato. Per effettuare un reclamo su Amazon è necessario andare su “Il mio account” e in seguito su “I miei ordini”. Quindi è necessario individuare l’ordine e cliccare su “Invia un reclamo”. Naturalmente va segnalata per bene la natura del reclamo con tutte le opportune informazioni. Da ultimo si può inviare a tutti gli effetti il reclamo. Nel caso in cui l’acquirente non abbia accettato il pacco alla consegna e il reso non sia tracciabile, il reclamo potrebbe non andare a buon fine. Presso “Assistenza e servizio clienti” del sito Amazon.it è possibile consultare tutte le informazioni utili ad effettuare nel migliore dei modi l’operazione.

3 Commenti

  1. Gianfranco Trisi

    Per due volte ho avanzato un ricorso contro il blocco della possibilità di inviare recensioni dopo il rigetto di una precedente recensione che secondo Amazon non sarebbe stata compatibile con i criteri stabiliti dalla Community,dopo che l’avevo modificata riducendo a 1 stella le 4 assegnate con riserva. In effetti l’articolo dopo pochi giorni di uso si era rivelato pessimo. Quindi ho contestato il modo unilaterale di bloccare successive recensioni ma dopo oltre un mese il mio ricorso pur pervenuto non risulta ancora esitato. Invito pertanto la Community a chiarirmi l’ormai lunga vicenda. Grazie

    Risposta
  2. Alfonso

    Ho inoltrato un reclamo relativo ad un acquisto di un buono regalo “MyGiftCard” di euro 25 che non ho potuto utilizzare in quanto, all’atto di grattare, si è cancellato tutto. Inoltre essendo un regalo non mi è stato mai dato lo scontrino dove era presente il codice Pin.
    L’unica cosa che posso inoltrarvi è il numero della carta regalo 4900000000194519442. Le foto, dalle quali si evince che il buono regalo è rovinato, sono state già inoltrate. Pertanto, non avendo potuto utilizzare il buono regalo, con il presente reclamo rinnova la richiesta di rimborso o quanto meno il codice di un buono regalo di uguale valore da poter utilizzare con l’acquisto di un Vs. articolo.
    Certi di un sollecito riscontro coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

    Risposta
  3. Tony

    Non condivido l’operazione su acquisti con un click, troppo veloce, un cliente debba avere il tempo di decidere, invece cosa succede? Con un click fanno subito il prelievo sulla carta di credito poi devi aspettare se sbagli l’ordine 4 o 5 giorni il rimborso, non mi sta bene questa operazione.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php