come fare il lievito madre

come fare il lievito madre guida

Guida su come fare il lievito madre

Il lievito madre è usato fin dai tempi antichi per fare il pane; si tratta di un impasto ricco di batteri e fermenti lattici che a contatto con l’anidride carbonica rendono possibile la lievitazione naturale. Se non sapete come fare il lievito madre potete leggerlo qui. Tutto quello che occorre è acqua, farina di manitoba e yogurt, il tutto accompagnato da un po’ di zucchero per dare il via alla fermentazione ed accelerarne i tempi. Inizialmente, unite la farina e lo yogurt in parti uguali e lavorate fino a quando l’impasto risulterà liscio ed omogeneo. Lasciate poi riposare per 48 ore in una ciotola a temperatura ambiente, coperta con la pellicola bucata per permettere all’aria di entrare. La fase successiva spiega come fare il lievito madre, arricchendo l’impasto ogni giorno per 14 giorni con la stessa parte di farina e mezza parte di acqua lascialo riposare sempre allo stesso modo. Dopo questi giorni, dovrete riprendere l’impasto come nei giorni precedenti ma lasciarlo lievitare solo 4 ore, se triplica il suo volume significa che è buono. Una volta saputo come fare il lievito madre lo potrete adoperare in sostituzione al lievito di birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php