Come fare kefir

Il kefir, venduto anche nei supermercati, é una bevanda a base di latte fermentato, ricca di proteine dal gusto simile allo yogurt e dalla consistenza semiliquida.
Come fare il kefir in casa é semplice, ed occorrono solo granuli di kefir e latte.
Ponete i granuli di kefir in un barattolo di vetro capiente, le dosi sono di un cucchiaio per 250 ml di latte; sperimentando troverete il dosaggio che più vi piace. Aggiungete quindi il latte ai granuli di kefir, chiudete il barattolo e lasciate fermentare il composto per minimo 24 ore, al riparo da fonti di calore e luce.
Trascorso il tempo di fermentazione aprite il barattolo: noterete che il composto si é addensato. A questo punto filtrare il prodotto ottenuto con un colino, e versatelo in un altro barattolo di vetro. I granuli di kefir che rimarranno nel colino si possono usare subito per preparare altro kefir.
Il kefir appena preparato é pronto per essere consumato, da bere o da mangiare come yogurt, o da usare in cucina. Si conserva in frigorifero e va consumato entro 3/4 giorni.

css.php